RIUNIONE CIPE COL PREMIER CONTE | A rappresentare la Farnesina c’è Ricardo Merlo

Piena sintonia, tra Conte e Merlo, sul lavoro che il governo, con il ministero degli Esteri in prima fila, sta portando avanti a favore degli italiani nel mondo

Il Sen. Ricardo Merlo, Sottosegretario agli Esteri, stringe la mano al presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Il Sen. Ricardo Merlo, Sottosegretario agli Esteri e presidente del MAIE – Movimento Associativo italiani all’estero, la scorsa settimana, su incarico del ministro degli Esteri Luigi Di Maio, ha rappresentato la Farnesina alla riunione del CIPE – Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica, che si è tenuta in videoconferenza.

L’assise virtuale, presieduta dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ha visto la partecipazione, tra gli altri, anche del Sottosegretario Riccardo Fraccaro, della Ministra delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli, della sottosegretaria al Mise Alessia Morani e della sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa, oltre ad una nutrita rappresentanza di esponenti delle giunte regionali interessate dai provvedimenti.

Molti erano gli argomenti all’ordine del giorno, tutti di vitale importanza per la Programmazione Economica del nostro Paese.

Un momento della videoconferenza

Il premier Conte ha ringraziato il Sottosegretario Merlo, assicurandogli che il governo proseguirà nella direzione che ha già tracciato, con l’obiettivo, tra gli altri, di valorizzare e promuovere i prodotti made in Italy nel mondo.

Piena sintonia, tra Conte e Merlo, sul lavoro che il governo, con il ministero degli Esteri in prima fila, sta portando avanti a favore degli italiani nel mondo.