Missioni italiane all’estero, ok del Senato ma con tanti banchi vuoti

260 sì, 14 no e 2 astenuti. Anche il centrodestra ha sostenuto il documento, anche se i suoi voti non sono stati determinanti

Scampato pericolo per la maggioranza a palazzo Madama, anche se con tanti banchi vuoti in aula. Con 260 sì, 14 no e 2 astenuti, il Senato – come riporta Il Messaggero – ha approvato il provvedimento di rifinanziamento delle missioni all’ estero.

Il voto è stato fatto per parti separate. 14 senatori, tra dem dell’ area Orfini, ma anche esponenti di M5S e Leu, hanno però detto no alla risoluzione in quanto il provvedimento contiene anche il rifinanziamento della missione militare in Libia, che aiuta e sostiene la Guardia costiera libica.

Anche il centrodestra ha sostenuto il documento, anche se i suoi voti non sono stati determinanti.