Legalizzare la prostituzione e farlo subito

Legalizzare la prostituzione. Queste le conclusioni della rivista inglese The Economist e di Amnesty International. Alcuni intendono legalizzare per liberalizzare. Non è così. Oggi la prostituzione è, di fatto, liberalizzata, basterebbe girare per alcune vie delle nostre città, leggere gli annunci sui giornali o navigare tra vari siti Internet.

In Parlamento esistono ben 15 proposte di legge sulla prostituzione, si fanno convegni, si accendono dibattiti sui media, ma nulla si muove. Ci sono i Sindaci, con la stella di sceriffo, che propongono multe salate ai clienti, da inviare a casa per provocare una discussione casalinga. Nel frattempo prospera il commercio delle prostitute, affidato a questa o quella banda di criminali. La stupidità impera.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc/Associazione per i diritti degli utenti e consumatori