LA TERRA TREMA ANCORA | Etna, terremoto magnitudo 3.3

Nuove scosse di terremoto nella notte intorno all'Etna. Oltre alla scossa già citata, alle 2.54 altra scossa di 3.1 a una profondità di 2 km. E poi…

La terra trema ancora in provincia di Catania. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata questa notte alle 2:44 nel nordest della Sicilia.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a meno di 1 km di profondità ed epicentro 5 km a sudovest di Linguaglossa.

Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose.

Dunque nuove scosse di terremoto nella notte intorno all’Etna. Oltre alla scossa già citata, alle 2.54 altra scossa di 3.1 a una profondità di 2 km. Nella zona di Piedimonte Etneo, a una profondità di 3 km, è stata registrata una scossa di magnitudo 2.4 alle 2.13.

Poco più tardi, un’altra scossa di terremoto di magnitudo 2.1 è stata registrata, alle 04.29, dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia sulla costa catanese. L’evento è stato localizzato ad una profondità di 12 chilometri.