Italiani all’estero, siglato accordo di collaborazione tra il MAIE e il partito del sindaco di Venezia

"Con questo accordo di collaborazione il MAIE rafforza la sua presenza in Parlamento, così come i suoi rapporti politici a livello nazionale e internazionale", dichiara il senatore Merlo, presidente del Movimento Associativo Italiani all’Estero

Ricardo Merlo, presidente MAIE, e Luigi Brugnaro, sindaco di Venezia
Ricardo Merlo, presidente MAIE, e Luigi Brugnaro, sindaco di Venezia

E’ stato siglato a Palazzo Madama un accordo di collaborazione tra il MAIE di Ricardo Merlo e Coraggio Italia, il partito guidato da Luigi Brugnaro, da poco indicato come il sindaco più apprezzato d’Italia dal GovernancePoll 2022.

Al Senato la componente è costituta da Marinella Pacifico, Riccardo Merlo e Andrea Causin.

“Gli italiani all’estero sono gli ambasciatori dell’Italia migliore, quella dell’impresa, della cultura del lavoro, che non si rassegna al declino e alla burocrazia”, si legge in un comunicato di Coraggio Italia.

Soddisfatto il presidente del Movimento Associativo Italiani all’Estero: “Con questo accordo di collaborazione il MAIE rafforza la sua presenza in Parlamento, così come i suoi rapporti politici a livello nazionale e internazionale”, dichiara il senatore Merlo.

L’accordo con Brugnaro, che al governo di una città così importante – a livello nazionale e mondiale – come Venezia, contribuisce a rendere ancor più protagonista il MAIE, anche in vista delle Politiche 2023.

Inoltre, senza mai dimenticare i nostri fratelli italiani nel mondo, il Movimento Associativo, come conseguenza di questo accordo con Brugnaro, sta già valutando soluzioni adeguate da proporre al sindaco per fare sì che gli italiani all’estero abbiano la possibilità di visitare la meravigliosa città di Venezia potendo godere di agevolazioni e vantaggi.