Italiani all’estero, Continentale CGIE Paesi Anglofoni (negli Usa) e America Latina (in Brasile)

Tra i punti all’ordine del giorno, l’esame del decreto legge sull'immigrazione e la sicurezza e le disposizioni relative al rilascio della cittadinanza italiana

Si terrà dal 31 maggio al 2 giugno, nella sede del Comites di Boston, la prossima riunione della Commissione Continentale per i Paesi Anglofoni extraeuropei del Consiglio generale degli italiani all’estero.

All’ordine del giorno: preparazione della Conferenza Stato-Regioni-Province Autonome-CGIE; promozione della lingua e della cultura italiana nei Paesi Anglofoni extraeuropei; proposte definitive di riforma della Circolare XIII; conclusioni e seguiti del Seminario dei giovani italiani nel mondo, che si è svolto a Palermo dal 16 al 19 aprile; esame del decreto legge sull’immigrazione e la sicurezza e le disposizioni relative al rilascio della cittadinanza italiana; disegno di legge costituzionale per la riduzione dei parlamentari italiani (parere del CGIE); situazione delle comunità italiane in Sudafrica dopo le elezioni dell’8 maggio.

Si terrà invece dal 22 al 24 maggio al Consolato Generale d’Italia di Rio de Janeiro la prossima riunione della Commissione Continentale per l’America Latina del Consiglio generale degli Italiani all’estero.

Tra i temi all’ordine del giorno: Cittadinanza italiana (Decreto legge 4 ottobre 2018 n° 113 – naturalizzazione per matrimonio); aggiornamenti sulla situazione degli italiani in Venezuela; rete consolare in America Latina; esiti e seguiti del Seminario dei giovani italiani nel mondo, svoltosi a Palermo dal 16 al 19 aprile scorsi; disegno di legge costituzionale per la riduzione dei parlamentari italiani (parere del CGIE). E ancora: promozione del Sistema Paese; promozione della Lingua e Cultura Italiana nel mondo (proposte definitive di riforma della Circolare XIII); preparazione della plenaria della Conferenza permanente Stato-Regioni-Province Autonome-CGIE.