ITALIA-ARGENTINA | Telefonata tra viceministra Del Re e ministro degli Esteri Solà: rilanciare relazioni bilaterali

I due hanno anche affrontato la questione delle prossime elezioni alla presidenza della Banca interamericana di sviluppo, cui è candidato l’argentino Gustavo Beliz

Emanuela Del Re, viceministra degli Esteri, ha avuto un colloquio telefonico con il ministro degli Esteri dell’Argentina, Felipe Solà, che ha consentito di fare il punto su diverse questioni relative alle relazioni bilaterali e alla cooperazione in ambito multilaterale.

La vice ministra, si legge in una nota della Farnesina, ha innanzitutto espresso la vicinanza italiana all’Argentina che si trova in una fase delicata della lotta alla pandemia globale in corso. Del Re si è quindi congratulata per l’accordo raggiunto dall’Argentina ad inizio agosto con i creditori internazionali privati.

I due hanno quindi affrontato la questione delle prossime elezioni alla presidenza della Banca interamericana di sviluppo, cui è candidato l’argentino Gustavo Beliz.

Ampio spazio è stato dedicato al rilancio delle relazioni economiche bilaterali per la ripresa dalle conseguenze della pandemia; a tale riguardo, continua la nota, Del Re ha menzionato la rilevante presenza di investimenti italiani in Argentina e discusso questioni relative al loro operato nel Paese.