Il virus HIV nella Repubblica Dominicana (e nel mondo)

Nella Repubblica Dominicana circa 67.000 persone vivono con il virus HIV, di cui 57.196 sono già stati diagnosticati in diversi centri di salute

Quest’anno nella Repubblica Dominicana finora sono stati rilevati 2.544 casi nuovi di HIV, dei quali 1.358 sono di sesso maschile e 1.186 di sesso femminile. Sono dati riferiti nei giorni scorsi dal direttore del Consiglio Nazionale per l’HIV e l’AIDS, Victor Terrero.

Durante la commemorazione della “Giornata Mondiale della lotta contro l’AIDS”, che ha avuto luogo ieri nell’Hotel Crowne Plaza, Terrero ha sostenuto che nella Repubblica Dominicana circa 67.000 persone vivono con il virus HIV, di cui 57.196 sono già stati diagnosticati in diversi centri di salute e sono stati integrati ai 74 Servizi di Attenzione Integrale situati in diverse province.

Secondo le dichiarazioni di Victor Terrero vivono nel paese 10.000 persone che non sanno di aver contratto il virus: “Identificare queste persone che devono essere ancora integrate ai servizi di attenzione e alla somministrazione di farmaci è un compito difficile che necessita della collaborazione di tutti i settori.”

Una diagnosi precoce dell’HIV e un trattamento adeguato a base di antiretrovirali che incidano in una carica virale azzerata permette alle persone infette di avere relazioni sessuali non protette senza il rischio di contagio.

Le persone che non sanno di essere sieropositive non possono ricevere in tempo i trattamenti che il governo elargisce gratuitamente per evitare la diffusione dell’AIDS.

La Repubblica Dominicana sta seguendo la strategia “90-90-90” che si propone di far scomparire il virus entro il 2030. Questa strategia punta a raggiungere una conoscenza del loro stato di sierologico da parte del 90% dei dominicani.

Una volta individuati, i sieropositivi riceveranno gratuitamente e subito i farmaci antiretrovirali in modo che il carico virale per il 90% della popolazione venga azzerato. Le persone con carico virale azzerato non possono trasmettere il virus HIV con le relazioni sessuali non protette.

I trattamenti per combattere l’HIV riducono in carico virale nel sangue e di conseguenza, lo fanno anche nello sperma e nel fluido vaginale.

La percentuale di sieropositivi nella Repubblica Dominicana è dello 0,67% circa tre volta superiore a quella che si verifica in Italia (0.21%). La percentuale haitiana è dell’1,50%.

Ecco la classifica mondiale per numero di sieropositivi:

Posto Paesi HIV/AIDS – la gente che vive con HIV/AIDS

1 Sudafrica 7,100,000

2 Nigeria 3,200,000

3 India 2,100,000

4 Mozambico 1,800,000

5 Kenya 1,600,000

6 Tanzania 1,400,000

7 Uganda 1,400,000

8 Zimbabwe 1,300,000

9 Zambia 1,200,000

10 Malawi 1,000,000

11 Brasile 830,000

12 Etiopia 710,000

13 Indonesia 620,000

14 Camerun 560,000

15 Costa d’Avorio 460,000

16 Thailandia 450,000

17 Congo (ex Zaire) 370,000

18 Botswana 360,000

19 Lesotho 330,000

20 Ghana 290,000

21 Angola 280,000

22 Vietnam 250,000

23 Ucraina 240,000

24 Namibia 230,000

25 Myanmar 230,000

26 Messico 220,000

27 Ruanda 220,000

28 Swaziland 220,000

29 Sudan del Sud 200,000

30 Francia 180,000

31 Haiti 150,000

32 Spagna 140,000

33 Pakistan 130,000

34 Italia 130,000

35 Repubblica Centrafricana 130,000

36 Colombia 120,000

37 Argentina 120,000

38 Guinea 120,000

39 Venezuela 120,000

40 Mali 110,000

41 Ciad 110,000

42 Togo 100,000

43 Malesia 97,000

44 Burkina Faso 95,000

45 Congo 91,000

46 Burundi 84,000

47 Cambogia 71,000

48 Perù 70,000

49 Sierra Leone 67,000

50 Benin 67,000

51 Repubblica dominicana 67,000

52 Iran 66,000

53 Cile 61,000

54 Filippine 56,000

55 Sudan 56,000

56 Gabon 48,000

57 Niger 48,000

58 Guatemala 46,000

59 Papua Nuova Guinea 46,000

60 Liberia 43,000

61 Senegal 41,000

62 Guinea Bissau 36,000

63 Guinea Equatoriale 35,000

64 Ecuador 33,000

65 Nepal 32,000

66 Madagascar 31,000

67 Giamaica 30,000

68 Kazakistan 26,000

69 Cuba 25,000

70 Australia 25,000

71 El Salvador 24,000

72 Somalia 24,000

73 Paesi Bassi 23,000

74 Marocco 22,000

75 Honduras 21,000

76 Panama 21,000

77 Gambia 20,000

78 Bielorussia 19,000

79 Bolivia 19,000

80 Paraguay 19,000

81 Romania 16,000

82 Eritrea 15,000

83 Moldavia 15,000

84 Tagikistan 14,000

85 Algeria 13,000

86 Costa Rica 13,000

87 Bangladesh 12,000

88 Georgia 12,000

89 Uruguay 12,000

90 Svezia 11,000

91 Trinidad e Tobago 11,000

92 Laos 11,000

93 Mauritania 11,000

94 Egitto 11,000

95 Yemen 9,900

96 Azerbaigian 9,200

97 Nicaragua 8,900

98 Gibuti 8,600

99 Guyana 8,500

100 Kirghizistan 8,500

101 Bahamas 8,200

102 Arabia Saudita 8,200

103 Afghanistan 7,500

104 Lettonia 6,600

105 Irlanda 6,200

106 Suriname 4,900

107 Belize 4,300

108 Sri Lanka 4,000

109 Bulgaria 3,500

110 Repubblica ceca 3,400

111 Armenia 3,300

112 Lituania 2,900

113 Tunisia 2,900

114 Capo Verde 2,800

115 Serbia 2,700

116 Barbados 2,600

117 Libano 2,200

118 Albania 1,700

119 Croazia 1,500