Governo, De Girolamo (Ncd): se Renzi è uomo del fare, continueremo a sostenerlo

Nunzia De Girolamo, presidente dei deputati del Nuovo Centrodestra, intervenendo questa mattina ad Agorà, su Rai Tre, ha detto: “Se Renzi è davvero l’uomo del fare, continuerà ad essere appoggiato dal Nuovo Centrodestra, cioè da chi veramente vuol cambiare il Paese. Se invece sarà soltanto l’uomo del farò, anche noi prenderemo le nostre decisioni sulla permanenza al governo".

"Nessuna sinistra, prima di Renzi, aveva avuto il coraggio di ammettere che esiste un problema nella magistratura. Ma è necessario non fermarsi ai titoli e prendere misure concrete per fermare le correnti all’interno della magistratura, anche attraverso nuovi meccanismi di nomina dei membri del Csm".

In merito all’obbligo di pagare attraverso pos esercenti, commercianti, professionisti e aziende per importi superiori a 30 euro, De Girolamo commenta: “E’ una proposta che personalmente non condivido. Aumenterei la soglia prevista e anche l’uso del contante. In ogni caso, nella lotta all’evasione, guardiamo questi minimi importi ma ci dimentichiamo delle fatture non emesse, dell’iva non pagata. E non possiamo tralasciare le caratteristiche del nostro Paese, le difficoltà che ci sarebbero per gli anziani e per i commercianti". "Se pensiamo che il pos sia il modo migliore per fermare l’evasione fiscale non abbiamo capito niente. Basta con il populismo a buon mercato".