GOVERNO | Crimi al Colle: “Conte unico premier possibile, patto di legislatura con la maggioranza” [VIDEO]

Nessun veto su Renzi: "Abbiamo dato disponibilita' a un confronto con chi intende dare risposte al Paese con un governo politico che parta dalle forze di maggioranza che hanno lavorato questo ultimo anno e mezzo"

“Il Paese non può aspettare e non è accettabile perdere tempo. L’Italia ha bisogno di tornare ad avere un Governo che agisca nel pieno delle sue funzioni nel più breve tempo possibile”. Lo ha detto Vito Crimi, al termine delle consultazioni della delegazione del M5s con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

“La politica deve risolvere i problemi e non aggiungerne altri. Le ragioni di questa crisi sono risultate incomprensibili a noi e ai cittadini”.

“Non l’abbiamo voluta e abbiamo esperito ogni tentativo utile per non aggiungere precarietà alla già precaria situazione”.

“Abbiamo dato disponibilita’ a un confronto con chi intende dare risposte al Paese con un governo politico che parta dalle forze di maggioranza che hanno lavorato questo ultimo anno e mezzo”.

Per il M5S, ha sottolineato Crimi, l’unica persona che può guidare governo è Conte.