FARNESINA | L’ambasciatore Riccardo Guariglia nominato segretario generale

Nato a Chicago nel 1961, diplomatico di grande esperienza, l'ambasciatore Guariglia è attualmente capo della missione diplomatica a Madrid

Riccardo Guariglia
Riccardo Guariglia

“Il Consiglio dei ministri ha nominato l’ambasciatore Riccardo Guariglia segretario generale del ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale. Guariglia succederà da marzo all’ambasciatore Ettore Francesco Sequi, cui vanno i ringraziamenti del vicepresidente del Consiglio e ministro degli Esteri Antonio Tajani per il servizio reso con grande senso dello Stato in questi anni”. Lo rende noto un comunicato della Farnesina.

“Diplomatico di grande esperienza – si riferisce nella nota – l’ambasciatore Guariglia è attualmente capo della missione diplomatica a Madrid. Entrato in carriera diplomatica nel 1985 – si legge ancora – ha prestato servizio al Cairo, a Bruxelles in qualità di console, alla rappresentanza permanente presso la Nato come consigliere politico e a Brasilia come vice-capo missione. Direttore centrale per i Paesi europei dal 2008 al 2011, è stato nel 2011 nominato ambasciatore a Varsavia, per poi assumere nel 2014 le funzioni di capo del cerimoniale diplomatico della Repubblica. Dal 2018 al 2019 ha svolto le funzioni di capo di gabinetto”.

Guariglia, si conclude nella nota, “è nato a Chicago nel 1961, di famiglia napoletana, è laureato in Economia e commercio presso l’Università di Roma”.