EUROPA | Italiani all’estero, Rosa Cusmano coordinatrice MAIE Bulgaria

La neo coordinatrice: “Ho già cominciato a parlare di MAIE alle persone a me più vicine, ai liberi professionisti, agli imprenditori, a quelle donne e a quegli uomini a più stretto contatto con il tessuto sociale, culturale, economico italiano qui in Bulgaria”

Rosa Cusmano, coordinatrice MAIE Bulgaria

Rosa Cusmano è la nuova coordinatrice MAIE in Bulgaria, nominata dal coordinatore del MAIE Europa, Ricky Filosa.

Laureata con lode in Relazioni sociali e culturali nel Mediterraneo – Interfacoltà (Lettere e Filosofia e Scienze Politiche) dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, Rosa Cusmano è attualmente Segretario Generale della Camera di Commercio italiana a Sofia.

“Con oltre 13 anni di esperienza in contesti lavorativi pubblici e privati dell’associazionismo all’estero, nelle aree connesse agli affari internazionali e sviluppo del mercato, commercio estero e promozione degli investimenti, con particolare attenzione all’internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI), dalla sponda Sud del Mediterraneo (nordafricano, sub-sahariano) al mercato dell’Est Europa, sono convinto che potrà dare un grande contributo al MAIE Europa, rafforzare il movimento nel suo Paese di residenza, costruendo anche in Bulgaria un network MAIE forte e qualificato”, commenta Filosa.

Rosa Cusmano vanta anche una vasta esperienza di lavoro con Istituzioni straniere, Missioni diplomatiche italiane all’estero, Istituzioni dell’UE, Enti delle Nazioni Unite e altre organizzazioni internazionali.

Rosa Cusmano, come anticipato, è Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, incarico ricevuto nel 2012, con responsabilità di gestione finanziaria e amministrativa, gestione delle risorse umane impiegate, affiancamento nella direzione strategica della Camera; ha partecipato a tantissime iniziative specifiche focalizzate sulla promozione del made in Italy in Bulgaria e sulla valorizzazione dell’italianità e degli italiani all’estero.

Dal 2015 al 2018, inoltre, ha ricoperto il ruolo di Segreteria della Rappresentanza di Area Europa, gestendo le attività di coordinamento delle 30 Camere di Commercio Italiane all’Estero – Area Europa.

Rosa Cusmano parla 6 lingue: italiano (madrelingua), inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo.

“Sono contentissima di questo incarico, per me una nuova sfida a livello personale, culturale, politico”, commenta Rosa. “Ho già cominciato a parlare di MAIE alle persone a me più vicine, ai liberi professionisti, agli imprenditori, a quelle donne e a quegli uomini a più stretto contatto con il tessuto sociale, culturale, economico italiano qui in Bulgaria. Sono convinta – prosegue – che ben presto avremo un coordinamento MAIE Bulgaria forte e presente in tutte quelle città con più presenza italiana e con maggiore possibilità di scambi culturali e commerciali, a cominciare proprio dalla capitale, Sofia. Ringrazio il coordinatore europeo Ricky Filosa per la proposta che ho accettato con entusiasmo, nonché il vicecoordinatore MAIE Europa con delega all’imprenditoria e alle Camere di commercio italiane nel mondo, Marco Montecchi, che conosco da anni e che apprezzo moltissimo per il suo modo di lavorare e per l’energia e la determinazione che mette in tutto ciò che fa. Anche in Bulgaria – conclude Cusmano – il MAIE da oggi c’è e ci sarà sempre di più”.