Elezioni Comites, Romagnoli (MdL): “Se non hai ricevuto il plico elettorale, richiedilo al tuo Consolato”

“Come MdL vogliamo poter rappresentare al meglio i nostri connazionali, vogliamo batterci per poter difendere i loro diritti nelle sedi istituzionali più appropriate e i Comites senza dubbio sono una di queste”

On. Massimo Romagnoli, fondatore e presidente del Movimento delle Libertà. Candidato capolista al Comites di Bruxelles in occasione delle elezioni Comites 2021

Mancano pochi giorni ormai alla conclusione di queste elezioni Comites. Ci tengo a ribadire ancora una volta a tutti coloro che mi seguono, e più in generale a tutti i connazionali residenti in Europa che si sono registrati per poter votare, che se non hanno ricevuto il plico elettorale fanno ancora in tempo a richiederlo al proprio Consolato. E’ importantissimo esercitare anche in occasione di queste elezioni il proprio diritto al voto, per dimostrare all’Italia che gli italiani all’estero ci sono, vogliono partecipare, sono interessati ad eleggere i propri rappresentanti territoriali. Come ormai sapete, il Movimento delle Libertà ha presentato delle proprie liste nelle principali circoscrizioni consolari europee; io stesso sono candidato capolista al Comites di Bruxelles. Vogliamo poter rappresentare al meglio i nostri connazionali, vogliamo batterci per poter difendere i loro diritti nelle sedi istituzionali più appropriate e i Comites senza dubbio sono una di queste. Servizi consolari efficienti e rapidi, difesa del made in Italy, promozione della nostra lingua e della nostra cultura: sono solo alcuni dei temi che ci stanno più a cuore. Ricordate, dunque, amici: si vota fino al 3 dicembre. Buon voto a tutti”. Lo dichiara in una nota l’On. Massimo Romagnoli, presidente del Movimento delle Libertà.