COVID | Messi positivo, per i tifosi è stato contagiato da un dj argentino

"Colpa sua?" è l'insinuazione ricorrente, visto che Palacio aveva partecipato qualche giorno prima ad un'altra festa dove erano stati individuati numerosi casi di Covid

Fernando Palacio di professione fa il dj. Nelle scorse ore è finito nella bufera, insultato sui social perché accusato di aver trasmesso il Covid a Lionel Messi. Ne parla oggi il giornale francese Le Parisien, ma la storia arriva dal Sudamerica, dove Palacio aveva postato una foto assieme a Messi scattata una settimana fa in occasione di una festa.

A corredo della foto il ringraziamento al giocatore del Psg ed ai suoi parenti per avergli permesso di prendervi parte.

“Colpa sua?” è l’insinuazione ricorrente visto che Palacio aveva partecipato qualche giorno prima ad un’altra festa dove erano stati individuati numerosi casi di Covid.

Messi, contagiato dal Coronavirus, è stato costretto a saltare la ripresa con il Psg dopo la pausa invernale. “Leo è in contatto con il servizio medico del club. Quando sarà negativo, tornerà da noi. Si trova in Argentina. Da quel momento in poi vedremo se potrà giocare”, ha detto il tecnico Mauricio Pochettino.

Di fronte all’indignazione dei tifosi del Psg lo stesso Palacio ha pubblicato una storia su Instagram: “Mi sono appena svegliato e ho ricevuto molti messaggi, sono in trend su Twitter perché Messi è risultato positivo al Covid e la gente dice che l’ho infettato io. Ho ricevuto molti messaggi privati e alcune persone sono arrivate al punto di chiamarmi assassino”, ha detto.