CORONAVIRUS | Positivo anche il senatore Adriano Cario, il Covid attacca la maggioranza di governo

Sono già quattro, con Cario, i senatori che hanno contratto il covid, tutti di maggioranza. Tutti in isolamento domiciliare. Per l’attuale maggioranza, avere quattro senatori in meno a palazzo Madama potrebbe risultare rischioso…

Sen. Adriano Cario

Il senatore Adriano Cario è risultato positivo al virus. E’ lui stesso, dopo avere ricevuto la notizia dal medico del Senato pochi minuti fa, a confermarlo a Italiachiamaitalia.it.

Cario è arrivato in Italia lunedì, con un volo proveniente da Buenos Aires che prima di atterrare a Roma ha fatto tappa a Madrid. All’aeroporto di Fiumicino è stato sottoposto al tampone, risultando poi negativo.

Mercoledì trascorre la giornata in Senato (proprio quel giorno arriva la notizia di alcuni senatori risultati positivi al Covid19) e poi, tra i suoi vari impegni, incontra Ricardo Merlo – nelle scorse ore risultato positivo al test -, senatore presidente del MAIE, in questa legislatura Sottosegretario alla Farnesina.

I due prendono un caffè in compagnia: “Abbiamo mantenuto la distanza di almeno un metro”, sottolinea Cario parlando con il nostro quotidiano online.

“Da oggi pomeriggio – scrive su Facebook – sono in quarantena a casa. A tutti voi massima cautela, perché solo rispettando tutti insieme le indicazioni che ci vengono date potremo avere la meglio su questo virus”.

LE IPOTESI

Non è possibile sapere con certezza dove si sia contagiato Adriano Cario. Nonostante il tampone negativo a Fiumicino, potrebbe essersi contagiato prima del suo arrivo in Europa. Anche perché, ci racconta, il tampone gliel’hanno fatto solo al naso, non alla faringe. Oppure potrebbe essere stato contagiato dal Sottosegretario Merlo, durante quel caffè… O, ancora, in Senato; magari parlando con qualche collega. O forse dopo avere usato la tastiera di un pc di palazzo Madama (come si vede in una foto su Facebook di tre giorni fa) e poi essersi toccato la faccia, il naso, gli occhi.

QUESTIONE DI MAGGIORANZA…

Sono già quattro, con Cario, i senatori che hanno contratto il covid, tutti di maggioranza. Tutti in isolamento domiciliare. Per l’attuale maggioranza, avere quattro senatori in meno a palazzo Madama potrebbe risultare rischioso

L’OBBLIGO DELLA MASCHERINA

Questo è un virus maledettamente insidioso. L’obbligo della mascherina all’aperto nel Lazio è una buona cosa, meglio tardi che mai. Dovrebbe essere esteso in tutta Italia. In troppi girano ancora come se nulla fosse e non si rendono conto che così facendo mettono a rischio se stessi e tutti gli altri.

ItaliaChiamaItalia rivolge al Senatore Cario i migliori auguri di pronta guarigione.

Andrea Di Bella, direttore di ItaliaChiamaItalia.it