Come rigenerare i muscoli dopo l’allenamento

Come fare dunque per rigenerare i muscoli dopo l’allenamento? Basta seguire poche semplici regole

Come rigenerare i muscoli dopo l'allenamento
Come rigenerare i muscoli dopo l'allenamento

Chi pratica sport sa quanto è importante il recupero muscolare tra una sessione di allenamento e l’altra. Il nostro fisico infatti può mantenere prestazioni di un certo livello solo facendo delle pause.

In caso contrario, la muscolatura e i legamenti saranno più soggetti a dolori e infortuni (e questo non è certamente l’obiettivo di chi si allena!). Come fare dunque per rigenerare i muscoli dopo l’allenamento? Basta seguire poche semplici regole.

Subito dopo l’attività fisica

Quando si conclude un allenamento, è sempre bene fare dello stretching, così da distendere i muscoli e defaticarli dopo tanto sforzo. Può essere inutile inoltre mangiare uno snack dolce o della frutta secca per recuperare energia.

Ricorda inoltre di portare sempre con te acqua e un integratore di sali minerali, perché i crampi spesso vengono per mancanza di idratazione. Dopo può essere inoltre utile fare una sauna: il caldo infatti ha degli effetti benefici sulla muscolatura perché

  •  Rilassa il corpo e la mente
  •  Stimola la rigenerazione dei tessuti
  •  Riduce la sensazione di fatica

Usare olio di CBD contro gli infortuni

Specialmente se sei un atleta professionista, ti sarà capitato qualche volta di farti male. A questo proposito, l’olio di CBD è un ottimo alleato contro piccoli e grandi inconvenienti legati allo sport, come dolori muscolari, infiammazioni o infortuni.

Se ti stai chiedendo quali siano i suoi benefici, è bene innanzitutto chiarire la differenza tra THC e CBD. Il THC (tetraidrocannabinolo) è un principio attivo della cannabis ugualmente utilizzato per alleviare i dolori muscolari, che però è psicoattivo, e quindi può avere effetti collaterali su umore, capacità di concentrazione…

Il CBD invece non ha questo inconveniente, e quindi può essere utilizzato in tutta sicurezza per favorire il recupero muscolare dopo l’allenamento. Lo puoi assumere sia in capsule, che sotto forma di pomata per uso localizzato.

Prima di utilizzare l’olio di CBD però chiedi sempre il parere del tuo medico, perché questa sostanza potrebbe interferire con alcuni farmaci, inibendone il corretto funzionamento.

Avere una buona routine

I muscoli si allenano non solo facendo esercizio fisico, ma anche durante tutta la giornata. Cerca quindi di seguire una dieta sana e ricca dei nutrienti di cui il fisico ha bisogno, come carboidrati complessi e proteine.

E’ inoltre importante riposare regolarmente per 8 ore al giorno. Il sonno infatti favorisce la riparazione dei microtraumi muscolari e rigenera i tessuti.

Dedica infine dieci minuti al giorno a un’attività rilassante come lo yoga: i muscoli si distenderanno e smaltiranno meglio l’acido lattico accumulato.