Bergamotto, eccellenza agroalimentare della Calabria

Nel corso degli ultimi mesi la Camera ha realizzato una intensa attività promozionale rivolta al bergamotto in occasione di Expo Dubai. E ora si punta sulla Svizzera

Bergamotto
Bergamotto

Per le sue caratteristiche uniche e per il legame fortemente identitario con il territorio, il Bergamotto – scrive la Gazzetta del Sud – rappresenta un’eccellenza dell’agroalimentare e un elemento attrattore evocativo della storia, delle tradizioni e della cultura della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Una preziosa e suggestiva risorsa attorno alla quale la Camera di commercio sta costruendo un percorso di promozione e valorizzazione che punta ad accrescere le possibilità di sbocchi commerciali sui mercati internazionali.

Nel corso degli ultimi mesi la Camera ha realizzato una intensa attività promozionale rivolta al bergamotto in occasione di Expo Dubai, durante il quale ha attivato una collaborazione con il 12° Italian Cuisine World Summit, coinvolto chef stellati ed inserito piatti a base di bergamotto nei menu di rinomati ristoranti italiani di Dubai.

Dopo l’esperienza di Dubai, si è scelto di puntare sul mercato target rappresentato dalla Svizzera, che riveste perle nostre produzioni un grande interesse per vicinanza geografica, accordi commerciali ed opportunità di mercato peri prodotti italiani.

Con il supporto della Camera di Commercio Italiana per la Svizzera – spiega ancora la Gazzetta del Sud – , l’Ente camerale reggino ha ideato una iniziativa particolarmente articolata, finalizzata alla promozione e commercializzazione in Svizzera di prodotti (alimentarie bevande) derivati dal bergamotto. II percorso si completerà con l’azione di promozione diretta in occasione della VII edizione della Settimana della Cucina italiana in Svizzera, l’evento della cultura enogastronomica italiana più conosciuto su scala internazionale, che si svolgerà dal 14 al 20 novembre, in partnership con l’eccellenza della cucina italiana in Svizzera rappresentata dalla rete dei ristoranti certificati con il marchio “Ospitalità Italiana nel Mondo”.