LA VIDEO INTERVISTA | “Berlusconi passerà all’opposizione, sarà governo Lega-M5S”: parla Massimo Romagnoli

Massimo Romagnoli, imprenditore, fondatore e presidente del Movimento della Libertà, già deputato di Forza Italia, a colloquio con ItaliachiamaItalia fa la sua previsione: Silvio Berlusconi passerà all'opposizione e il governo lo formeranno Lega e 5stelle. Poi un messaggio a chi ascolta: "Siate positivi, guardate sempre il bicchiere mezzo pieno, questo vi darà forza”

Massimo Romagnoli, a sinistra nella foto, intervistato da Ricky Filosa

Situazione politica ingarbugliata dopo il voto del 4 marzo. Nessuno è disposto a cedere, a fare un passo indietro. Come finirà?

Massimo Romagnoli, imprenditore, fondatore e presidente del Movimento della Libertà, già deputato di Forza Italia, a colloquio con ItaliachiamaItalia.it fa la sua previsione: Silvio Berlusconi passerà all’opposizione e il governo lo formeranno Lega e 5stelle.

“C’è stata una scelta democratica e libera dei cittadini italiani, che hanno votato 5stelle e Lega, dunque credo corretto che si formi un governo tra Di Maio e Salvini”, osserva Romagnoli, berlusconiano della prima ora, azzurro da sempre.

In questo momento “c’è un braccio di ferro tra Berlusconi e Salvini all’interno della coalizione di centrodestra“, prosegue il presidente di Romagnoli Consulting. “Berlusconi è un grande presidente, un grande uomo sotto tutti i punti di vista. Purtroppo si è circondato di persone poco valide e ciò lo ha portato a perdere consensi. Ma per il bene del Paese bisogna fare un governo stabile, che possa durare. Se vogliamo bene all’Italia lasciamo governare 5stelle e Salvini”.

Romagnoli è stufo, come tanti italiani, del triste spettacolo che sta offrendo la politica: “Tirerei le orecchie ai consiglieri di Berlusconi e Di Maio e li prenderei a schiaffi, si stanno comportando da incompetenti, non da professionisti. Pensano alle poltrone, ma di mezzo c’è l’interesse dell’Italia”.

Secondo il presidente MdL Berlusconi alla fine romperà con Salvini e andrà all’opposizione, “per poi tornare più forti come partito”.

INCORREGGIBILE SILVIO [FOTO e VIDEO]

In conclusione un saluto ai lettori di ItaliaChiamaItalia, che conoscono molto bene le vicende di Romagnoli: “Non abbattersi mai, bisogna credere in se stessi, bisogna essere positivi. Cercate di guardare sempre il bicchiere mezzo pieno, questo vi darà forza. E poi credete in Dio, la forza di Dio che ha aiutato me potrebbe aiutare ognuno di voi”.