Voto italiani all’estero, Europa | C’è anche il MdL di Romagnoli, “verso la vittoria”

Nel Vecchio Continente il Movimento delle Libertà c’è e sta già correndo come un treno. Grazie di cuore, ancora una volta”

Ora è ufficiale. In viste delle elezioni politiche del 4 marzo, solo nella ripartizione estera Europa, ci sarà anche il Movimento delle Libertà fondato e presieduto dall’On. Massimo Romagnoli. MdL correrà sia alla Camera che al Senato.

Sono 10 alla Camera e 4 al Senato i candidati MdL. Capolista per Montecitorio lo stesso Romagnoli.

CAMERA

Massimo Romagnoli, Calogero Virzi, Salvatore Letizia detto Totò, Massimo Bresciani, Riccardo De Filippo, Gerardo Tanga, Mario Ciccocelli, Alessandra Agostini, Nicoletta Albano, Adriano Di Pietrantonio detto Visconti.

SENATO

Carmelo Manoti, Maria Teresa Riggi, Rocco Remollino, Giuseppe Ceresa.

“Ringrazio tutti coloro che hanno dedicato del proprio tempo alla raccolta delle firme per presentare la lista MdL in Europa”, dichiara Romagnoli in una nota. “Nel Vecchio Continente il Movimento delle Libertà c’è e sta già correndo come un treno. Graie di cuore, ancora una volta. Ora inizia la vera campagna elettorale e i candidati del MdL – conclude Romagnoli – daranno il massimo fino alla fine per conquistare la vittoria”.