VIDEO | Salvini: “Luca Zaia è un orgoglio per i veneti e gli italiani”

“Domani sera ceno con Luca Zaia, con cui i giornali vogliono farmi litigare, ma non ci riusciranno”. Anche la coalizione di centrodestra “è unita, quando tornerò al governo farò lo stesse cose”

Matteo Salvini, leader della Lega, durante un comizio a Voghera, ha affermato che non esiste alcuna polemica con Luca Zaia, governatore del Veneto: – “Domani sera ceno con Luca Zaia, con cui i giornali vogliono farmi litigare, ma non ci riusciranno, perchè Luca Zaia è un orgoglio per i veneti e gli italiani”.

Tutto bene anche nella coalizione: “Il centrodestra è una squadra, provano a farci litigare ma non ci riusciranno mai”.

“Il nostro avversario non sarà mai in casa, i miei avversari sono quelli abusivamente al governo e li voglio mandare a casa per riprendere in mano questo Paese”.

Ancora: “Siamo una squadra, provano a insultarci, a processarci, ma non ce la faranno perchè a testa alta resistiamo a tutto”.

Parlando di immigrazione, durante un comizio a Corsico nel Milanese in appoggio al candidato del centrodestra Filippo Errante, l’ex vicepremier ha sottolineato: “Quando tornerò al governo farò esattamente le stesse cose, perché l’Italia non può essere il campo profughi d’Europa”.