URUGUAY | Montevideo, Aldo Lamorte si dimette da coordinatore MAIE

Costretto a lasciare l'incarico per i troppi impegni personali e politici nella politica Uruguaiana. Ricardo Merlo, presidente MAIE: “Sono molto dispiaciuto per le dimissioni di Lamorte, che comunque ho accettato”

Aldo Lamorte

Aldo Lamorte non è più il coordinatore MAIE a Montevideo. Nella lettera con cui ha presentato le proprie dimissioni al presidente del Movimento Associativo Italiani all’Estero, Sen. Ricardo Merlo, Lamorte spiega di essere costretto a lasciare l’incarico per i troppi impegni personali e politici nella política Uruguaiana.

“Sono molto dispiaciuto per le dimissioni di Lamorte, che comunque ho accettato. Aldo, tuttavia, mi ha spiegato le sue ragioni e io lo capisco”, dichiara il presidente Merlo, il quale ha anche fatto sapere che si prenderà un po’ di tempo per valutare a chi affidare il coordinamento del MAIE nella capitale dell’Uruguay.