Tour MAIE, Merlo a New York: “Sosterremo il governo che farà gli interessi degli italiani all’estero” [VIDEO]

L'On. Ricardo Merlo, presidente del MAIE: “Siamo un movimento che rappresenta gli italiani nel mondo e chiediamo agli elettori del Nord e Centro America di sostenerci. Per loro ci batteremo come leoni in Parlamento”

L'On. Ricardo Merlo, presidente MAIE

Prosegue il tour MAIE Nord e Centro America. Alla guida della delegazione MAIE che si trova in questi giorni a New York e che giungerà a Città del Messico domenica, c’è l’On. Ricardo Merlo, fondatore e presidente del Movimento Associativo Italiani all’Estero.

Tra incontri istituzionali e politici, Merlo ha anche visitato la sede del quotidiano “America Oggi”, testata storica della comunità italiana residente negli States.

Durante la visita al giornale, che ha la propria sede nel New Jersey, il deputato eletto all’estero, intervistato da Domenico Delli Carpini per ICN Radio, ha spiegato gli obiettivi del MAIE e ha chiesto la fiducia dei connazionali.

Più volte Ricardo Merlo ha ribadito che il Movimento Associativo nasce “dall’associazionismo di volontariato, quello siamo noi. Il MAIE nasce dal basso, un movimento creato da italiani all’estero, per gli italiani all’estero. A Roma e sul territorio la nostra priorità è difendere gli interessi dei connazionali, dunque una rete consolare più efficiente, servizi consolari che funzionino, la diffusione della lingua e della cultura italiana, del made in Italy. Insomma – ha spiegato l’onorevole -, MAIE vuol dire anche Sistema Italia nel mondo, con le sue eccellenze ma anche con ciò che non funziona e va migliorato”.

merlo radio
Il MAIE appoggerà il governo che farà gli interessi degli italiani all’estero”, ha sottolineato Merlo, che poi ha aggiunto: “I partiti più piccoli che entreranno in Parlamento avranno un grande peso, il nostro voto non dico sarà decisivo ma potrà essere importante. Per questo sono a New York, per chiedere agli italiani di Nord e Centro America di appoggiare questo movimento, il MAIE. Non siamo un partito politico italiano, siamo un movimento che rappresenta gli italiani nel mondo e chiediamo agli elettori del Nord e Centro America di sostenerci per dimostrare loro che in Parlamento ci batteremo come delle tigri per difendere gli interessi dei connazionali residenti oltre confine”.

Nel video in questa pagina un breve estratto dell’intervista, che presto ItaliaChiamaItalia pubblicherà integralmente. Stay tuned 😉