SONDAGGIO IZI | Quirinale, gli italiani vorrebbero Draghi (23,4%) o Berlusconi (20,6%) presidente

Cosa ancora più importante: la stragrande maggioranza degli italiani (59,8%) preferirebbe poter eleggere direttamente il nuovo Capo dello Stato

Quirinale

Tiene banco nel dibattito politico il romanzo Quirinale: chi sarà il prossimo presidente della Repubblica? Presto per dirlo, ma già circolano alcuni nomi.

Da un sondaggio svolto dalla societa’ IZI Spa di Roma, la stragrande maggioranza degli italiani (59,8%) preferirebbe poter eleggere direttamente il nuovo Capo dello Stato, auspicando di fatto un passaggio da una Repubblica Parlamentare ad una Repubblica Presidenziale.

Il 28,3 per cento degli italiani preferirebbe l’attuale sistema con il presidente eletto dal Parlamento. L’11,8 per cento degli italiani dice di non sapere.

Nel toto nomi al primo posto si attestata l’attuale premier Mario Draghi con il 23,4% delle preferenze, seguito da Silvio Berlusconi (20,6%) e dal Presidente in carica Sergio Mattarella con il 19,3% delle preferenze. Segue Pier Luigi Bersani con il 12%.

Il primo nome femminile e’ quello di Emma Bonino che con il 10,1% delle preferenze si attesta al quinto posto di questa classifica. Marta Cartabia si ferma al 5,2%. Seguono Paolo Gentiloni (4,1%), Pierderdinando Casini (2,4%), Paola Severino (1,9%). Chiude Giuliano Amato all’1,1%.