Salvini guarda già al futuro governo: “Pace fiscale e taglio delle tasse”

Salvini dopo avere incontrato i ministri del Carroccio ha sottolineato che "gli atteggiamenti di 5Stelle e Pd hanno causato la fine del governo Draghi". Il leader della Lega ha ringraziato tutti "per il grande lavoro e l'impegno"

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Si è concluso poco fa il vertice della Lega, tra il leader Matteo Salvini e i ministri del Carroccio. Secondo quanto spiegano fonti de partito, la Lega “si impegnerà nel governo affinché siano immediatamente rinnovati gli sconti carburante, i sostegni alle famiglie per far fronte al caro bollette e i crediti d’imposta per le aziende”.

Salvini ha sottolineato che “gli atteggiamenti di 5Stelle e Pd hanno causato la fine del governo Draghi”. Il leader della Lega ha ringraziato tutti “per il grande lavoro e l’impegno”, esprimendo grande rammarico perché “la follia dei 5Stelle e le provocazioni del Pd hanno portato alle dimissioni di Draghi”.

Salvini sta già preparando il futuro governo “per approvare pace fiscale, taglio delle tasse e flat tax, riforma delle pensioni e nuovi Decreti sicurezza”. Insomma, le camicie verdi guardano fin d’ora al futuro e si sentono già nella stanza dei bottoni.