Salvini a Fazio, “se ti dimezzi lo stipendio vengo da Modena a piedi” [VIDEO]

“Contento per i risultati ottenuti dal governo, non abbiamo finito di certo. Non facciamo miracoli, quelli li faceva Renzi”

“Anche su lavoro, tasse e pensioni sono contento, perche’ abbiamo cominciato. Non abbiamo finito, i miracoli li faceva Matteo Renzi. Noi non siamo bravi come Matteo Renzi”. È uno dei passaggi applauditi dell’intervento di Matteo Salvini oggi sul palco elettorale di piazza Matteotti, a Modena.

Salvini continua stuzzicando di nuovo Fabio Fazio per il suo stipendio, incassando tanti altri applausi dal pubblico: “Io vado sempre dappertutto, perche’ sono di bocca buona e non dico no a nessuno, perdonatemi se domenica sera non vado da Fabio Fazio a parlare”.

“Soprattutto perché – scandisce il ministro dell’Interno – in un momento di difficolta’ economica come questo c’e’ qualcuno che per fare comizi prende tre o quattro milioni di euro all’anno, con i soldi degli italiani, e mi fa girare le palle. Permettetemelo”.

Poi rivolgendosi a Fazio: “Se ti dimezzi lo stipendio, vengo da Modena a piedi”.