Referendum, 35 ex parlamentari di Forza Italia si schierano per il Sì

Sono uomini e donne che hanno fatto la storia di Forza Italia. Tra loro c'è chi ha ricoperto il ruolo di ministro, di sottosegretario, di presidente di Regione

35 ex parlamentari di Forza Italia si schierano per il Sì al referendum costituzionale e scelgono di aderire a “Liberi Sì”, l’appello presentato recentemente da Marcello Pera e Giuliano Urbani a tutte le forze liberali e riformiste per sostenere la riforma costituzionale.

In una nota targata “Liberi Sì”, si legge: “Sono uomini e donne che hanno fatto la storia di Forza Italia. Tra loro c’e’ chi ha ricoperto il ruolo di ministro, di sottosegretario, di presidente di Regione”. Tra i 35 nomi c’è anche quello di Dario Rivolta, che per anni ha ricoperto il ruolo di vicepresidente vicario di Azzurri nel Mondo, l’associazione che rappresentava Forza Italia all’estero. Un altro nome che conoscono bene i lettori più affezionati di ItaliaChiamaItalia è quello di Barbara Contini: anche lei in passato ha ricoperto il ruolo di responsabile nazionale del dipartimento italiani all’estero di Forza Italia (all’epoca PdL).

Ecco i nomi dei 35: Roberto Antonione, Giacomo Archiutti, Franco Asciutti, Giampaolo Bettamio, Margherita Boniver, Giuseppe Caminiti, Valerio Carrara, Guglielmo Castagnetti, Domenico Contestabile, Barbara Contini, Stefano De Lillo, Maurizio Del Tenno, Luigi Fabbri, Fabio Gava, Enzo Ghigo, Rocco Girlanda, Giancarlo Lehner, Pietro Lunardi, Giacomo Mancini, Alfredo Mantica, Roberto Marmo, Riccardo Migliori, Massimo Nicolucci, Giuseppe Nistico’, Mario Pepe, Mario Pezzoli, Enzo Raisi, Dario Rivolta, Luciano Sardelli, Aldo Scarabosio, Paolo Scarpa Bonazza Buora, Francesca Scopelliti, Roberto Tortoli, Daniele Toto, Tomaso Zanoletti.