Ministro Provenzano presenta il Piano Sud: “Per offrire ai giovani un futuro”

“Si parla sempre di immigrazione, ma ci si è dimenticati dell’emigrazione dei nostri giovani”. Cresce il numero dei giovani che abbandonano il nostro Mezzogiorno: “Con questo Piano vogliamo garantire il diritto a restare”

Giuseppe Provenzano, ministro per il Sud, nel presentare il Piano Sud, ha osservato: “Per anni in Italia si è parlato di immigrazione, ma ci si è dimenticati dell’emigrazione dal Sud. Con questo Piano vogliamo garantire il diritto a restare”.

Cresce, in effetti, il numero dei giovani che decidono di abbandonare il nostro Mezzogiorno per raggiungere il Nord Italia o fuggire all’estero. I numeri parlano chiaro, è l’emigrazione – oggi – la vera emergenza italiana.

Secondo il ministro Provenzano il Piano Sud “è un piano per l’Italia. Abbiamo voluto mantenere un impegno: mettere il Sud in cima ai nostri pensieri e farlo per tutto il Paese. Se si va via, pero’, non e’ solo per mancanza di lavoro. Quello manca anche altrove. Cio’ che manca al Sud e’ la prospettiva di futuro. Per questo nasce Piano 2030, per dare una prospettiva”.