Meteo fine settimana, tempo instabile su tutto lo Stivale

Cielo nuvoloso fino a molto coperto, rovesci e temporali. Un fine settimana all’insegna dell’instabilità, temperature in calo

Le previsioni per i prossimi giorni in Italia secondo il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare.

Sabato 9 ottobre. Nord: molte nubi lungo le aree alpine e prealpine occidentali e Emilia-Romagna, con rovesci o temporali diffusi sulla parte meridionale di quest’ultima regione; bel tempo sul resto del Settentrione.

Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso o coperto, sulle regioni adriatiche e Sardegna orientale, con rovesci o temporali, da sparsi a diffusi, in parziale attenuazione serale; ciel poco nuvoloso o velato sul resto del Centro. Sud e Sicilia: molte nubi compatte con rovesci o temporali diffusi, localmente anche intensi sulla Puglia.

Temperature: minime in diminuzione su Liguria, aree alpine e sul Triveneto, in aumento su Sardegna, Lazio e Campania, stazionarie sul resto del Paese; massime in diminuzione sulle regioni alpine, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata e Puglia centrosettentrionale, in aumento sul resto delle regioni centrali peninsulari, Sicilia tirrenica e resto del Sud, stazionarie sul resto del Paese.

Venti: deboli variabili sulle regioni alpine e su quelle ioniche; da moderati a forti da Nord-Est sul resto del Paese. Mari: da molto mossi ad agitati mare e canale di Sardegna e alto Adriatico; da mossi a molto mossi i restanti mari.

Domenica 10 ottobre: ancora molte nubi sulle aree alpine e prealpine centroccidentali, regioni centromeridionali adriatiche e regioni ioniche, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi, in attenuazione serale sulle regioni centrali; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del Paese.