L’EVENTO | Bruxelles, Romagnoli (MdL) organizza una serata di gala per celebrare i suoi 20 anni in politica

Il programma della serata, che è al momento top secret, sembra essere ricco ed articolato e prevede l’alternanza di momenti ludici e impegnati

On. Massimo Romagnoli, fondatore e presidente del Movimento delle Libertà

Una serata di gala al centro di Bruxelles, così ha deciso di celebrare, in questa fase post emergenza Coronavirus, i suoi 20 anni in politica l’On. Massimo Romagnoli, fondatore e presidente del Movimento delle Libertà. Un traguardo davvero importante.

L’evento, tuttavia, oltre che momento per incontrare e ritrovare tanti amici e simpatizzanti, offrirà l’occasione per procedere a riflessioni – post pandemiche – sia sotto il profilo politico che imprenditoriale, nonché per valutare opportune iniziative da intraprendere nell’immediato futuro.

La serata di gala, che avrà luogo domenica 20 settembre, presso l’Hotel Steigenberger, in uno dei quartieri più esclusivi di Bruxelles, permetterà di ripercorrere, con un cammino a ritroso, tutta la carriera dell’On. Romagnoli. Saranno presenti, tantissimi ospiti provenienti dall’Italia, dal resto dell’Europa, ma non solo.

Il programma della serata, che è al momento top secret, sembra essere ricco ed articolato e prevede l’alternanza di momenti ludici e impegnati.

Sicuramente vi saranno, oltre i saluti dell’On. Romagnoli agli invitati, l’esibizione di valenti artisti, una cena di gala, un discorso che unitamente alla proiezione di alcuni filmati racconterà sia la vita dell’on Romagnoli in questi 20 anni trascorsi, che il suo percorso politico-imprenditoriale.

Certamente non mancherà un focus sui progetti e gli obiettivi futuri che animano l’onorevole.

La serata, che avrà inizio a partire dalle 19.00, si prolungherà sino a tardi.