La Marca (Pd) incontra il rappresentante dell’Ambasciata di Cuba a Roma

Auspicando di poter visitare presto la comunità italiana, l'onorevole La Marca ha augurato che i rapporti tra Italia, Cuba e l’UE possano rafforzarsi e consolidarsi

L’on. Francesca La Marca ha incontrato lunedì 26 marzo il dottor Mauricio Martinez Duque, primo segretario Affari Politici dell’Ambasciata della Repubblica di Cuba in Italia. L’incontro è stata l’occasione per ricevere informazioni sulla recente approvazione della nuova Costituzione cubana e sullo stato delle relazioni bilaterali fra Italia e Cuba.

La cooperazione tra i nostri Paesi – ha sottolineato Duque – è forte dei legami di amicizia tra i due popoli e si giova di un vivace scambio di iniziative sia in campo culturale che economico e commerciale. L’Italia – ha ricordato – è fra i primi dieci partner di Cuba e il secondo paese UE dopo la Spagna.

Il rappresentante cubano ha voluto fornire un quadro di riferimento sulle principali novità introdotte dalla nuova costituzione e sottolineato le prospettive future che potranno registrarsi anche nello sviluppo di investimenti esteri in diversi settori dell’economia. In questo contesto, tuttavia, non ha mancato di evidenziare le preoccupazioni di Cuba in merito alla recente decisione dell’amministrazione Trump di adottare misure volte ad indurire ulteriormente l’embargo contro l’economia cubana mediante il ricorso all”articolo III della legge Helms-Burton, risalente al 1996.

Al termine dell’incontro l’on. La Marca ha ricordato che nell’isola caraibica sono iscritti all’AIRE circa 5.000 cittadini italiani e che i consistenti flussi turistici italiani, di fatto, rendono più vicini i nostri due popoli. Auspicando di poter visitare presto la comunità italiana, l’onorevole La Marca ha augurato che i rapporti tra Italia, Cuba e l’UE possano rafforzarsi e consolidarsi.