Italiani nel mondo, Nissoli celebra Federazione Laziale Ontario

“La Federazione Laziale dell'Ontario festeggia, quest'anno, i suoi 31 anni di attività. Una presenza costante che si è articolata nel tempo”

Fucsia Nissoli, deputata eletta nel Nord e Centro America

La scorsa settimana l’On. Fucsia Nissoli, deputata eletta nel Nord e Centro America, è intervenuta alla conferenza organizzata dalla Federazione Laziale dell’Ontario. Durante la Conferenza, coordinata dal Cav. Tony Porretta e dal Dott. Vittorio Coco, oltre a Nissoli, sono intervenuti il Presidente Marino Moscone, l’europarlamentare Lorenzo Cesa, il sindaco di Pontinia, Dr. Carlo Medici, l’avv. Felice Rocca, il dott. Minotti Mazzuca, la dott.ssa Claudia Machiella, l’avv. Carlo Consiglio, l’avv. Luigi Sarpi, che ha presentato la mostra pittorica sui paesaggi laziali, ed il Dr. Pietro Vitelli che ha presentato il suo libro dal titolo “Fiorina”.

In particolare, Nissoli ha ricordato che “la Federazione Laziale dell’Ontario festeggia, quest’anno, i suoi 31 anni di attività. Una presenza costante che si è articolata nel tempo anche con opportuni adeguamenti statutari fino ad arrivare ad oggi, raccogliendo sotto una sola sigla l’associazionismo laziale che opera in Ontario”.

La deputata ha sottolineato che l’impegno sociale della Federazione è “un impegno importante che trova il suo momento culmine in questa tre giorni dove si uniscono storia, enogastronomia e i riconoscimenti a 4 illustri laziali oltre che la borsa di studio “for Humanity” intitolata a Leopolda Restaini. Tutti aspetti che esprimono il nostro patrimonio culturale che trova origine in un’area centrale nella storia dell’umanità. Un impegno – ha concluso Nissoli – che si realizza anche nella solidarietà alla città di Amatrice colpita dal sisma”.