Italiani all’estero, in Canada torna la Settimana italiana di Montreal

Dalle serate concerto alle serate di comicità, dagli eventi imprescindibili della sfilata di moda, dell'opera, ai drive-in, e molto di più

Il Congresso Nazionale degli Italiani Canadesi annuncia la 28esima edizione di italfestMTL (in precedenza Settimana italiana di Montreal) che si terrà fino al 22 agosto.

Verrà offerta una programmazione ricca di contenuto – si legge su 9Colonne -, che aggiunge agli eventi virtuali delle attività in presenza e che va dalle serate concerto alle serate di comicità, dagli eventi imprescindibili della sfilata di moda, dell’opera, ai drive-in, e molto di più. Come da tradizione, la programmazione di italfestMTL sarà gratuita per tutti.

“È con grande piacere che lanciamo italfestMTL. Nel formato ibrido della sua 28a edizione, il festival presenta una programmazione rinnovata, divertente e ricca di eventi che speriamo vi piacerà e contribuirà a far scoprire la ricchezza della cultura italiana”, afferma Antonio Sciascia, Presidente di italfestMTL.

“Avendo a cuore l’importanza di celebrare la bellezza e la diversità della comunità italo-canadese, abbiamo lavorato duramente per offrire un’edizione ibrida che arricchirà l’estate montrealese. Durante questa 28a edizione di italfestMTL, speriamo che la l’intera comunità si riunisca per vivere dei momenti divertenti e di partecipazione entusiasta”, afferma Josie Verrillo, directrice générale de italfestMTL.

“Sono orgogliosa di sostenere l’italfestMTL che celebra la cultura italiana sotto le sue molteplici forme. Desidero porgere il mio saluto agli organizzatori che hanno lavorato duramente per adattare il loro evento alla situazione attuale, e questo, per la felicità di tutto il suo pubblico. Invito inoltre i visitatori a prolungare il loro soggiorno nella metropoli e ammirare le sue attrazioni turistiche. Ecco qui una bella occasione per divertirsi durante la stagione estiva”, sottolinea Caroline Proulx, Ministre del Turismo e Ministre responsabile delle regioni Lanaudière e Bas-Saint-Laurent.

“A nome del governo del Canada, sono molto orgoglioso di sostenere il 2021 italfestMTL. Dopo un anno così difficile, è una grande felicità poter riconnettersi con la comunità italo-canadese, così come con tutti i frequentatori del festival, nell’ambito di questo appuntamento tra i più ricercati di Montreal. Ringrazio gli organizzatori per la ricca programmazione che sarà in parte offerta in presenza, cosa che colma il nostro bisogno di riunirci dopo lunghi mesi di confinamento!”, dichiara Steven Guilbeault, Ministro del Patrimonio canadese.