Italiani all’estero, Renzi incontra la leadership del PD Nord America [FOTO]

Incontro organizzato da Anna Grassellino, responsabile Pd nel Mondo. In Nord America sono in tanti nel Pd a lavorare per un posto in lista. La concorrenza sarà spietata

Renzi incontra il Pd Nord America

“Adesso! Matteo Renzi a Chicago incontra la leadership del PD Nord America. Serata bellissima e ricca di confronto su temi importanti, ricerca, cittadinanza… Evviva gli italiani all’estero, evviva il PD”. Lo scrive su Facebook Anna Grassellino, responsabile del Pd nel Mondo, che in questi giorni sta accompagnando il segretario del Pd Matteo Renzi durante la sua visita negli States.

Renzi, tra i vari impegni in agenda, ha trovato il tempo per incontrare la squadra Pd Nord America, un incontro organizzato proprio da Grassellino.

All’appuntamento volti noti e meno noti. C’è l’On. Francesca La Marca, deputata uscente, residente in Canada, che naturalmente punta alla rielezione. C’è il Sen. Turano: sta poco bene di salute, dicono i soliti bene informati, eppure in foto esce sorridente e rilassato, pronto – eventualmente – ad affrontare l’ennesima campagna elettorale.

C’è Antonio Giannetti, Vice Segretario Nazionale PD Canada, e non poteva mancare, naturalmente, Pasquale Nestico, che ormai si trova davvero ovunque, un poco come il prezzemolo: sui media, sulle agenzie di settore, su Rai Italia. La sua è una presenza costante di questa pre-campagna in vista delle Politiche 2018. Non manca neppure Isabella Weiss Di Valbranca, responsabile Circolo PD San Francisco

In Nord America sono in tanti, all’interno del Pd, a lavorare per un posto in lista. La concorrenza sarà spietata. In molti guardano al seggio di La Marca, ritenuta persino da alcuni suoi amici targati Pd inefficiente e inconcludente, ma anche a quello di Turano: le malelingue sono pronte a scommettere che non si ricandiderà per questioni di salute e così c’è già chi si prepara ad occuparsi il suo posto.

In mezzo a tutta questa sete di poltrone Anna Grassellino vola alto e accompagna Renzi nel suo tour americano, sempre al suo fianco, durante ogni tappa. Non tutti possono farlo, lei sì.