GOVERNO | Fu prof di Giorgia Meloni: “Una volta le ho dato 9, aveva capacità superiori”

Secondo il prof. Carlo Turchetti Giorgia Meloni “aveva un modo di intendere la politica molto coerente, anche se controcorrente rispetto a molti altri studenti. Che per capacità fosse fuori dalla norma era evidente”

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Carlo Turchetti è professore di Economia politica all’Istituto Amerigo Vespucci di Roma, dove tra i suoi alunni ebbe anche Giorgia Meloni.

Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, racconta: “Da studentessa capiva tutto al volo e poi approfondiva, era eccellente”. Non solo: “Una volta le ho anche dato un 9 in economia politica, voto che non ho dato quasi mai nella mia carriera”.

L’attuale premier “fu mia studentessa al quinto anno e prese 60/60 alla maturità”, racconta ancora il prof.

Secondo Turchetti Giorgia Meloni “aveva un modo di intendere la politica molto coerente, anche se controcorrente rispetto a molti altri studenti. Che per capacità fosse fuori dalla norma era evidente – ha spiegato il docente -, pensate che alla maturità consegnò per prima e senza utilizzare la ‘brutta copia’, cosa che stupì tutta la commissione”. Non male Giorgia.