EXPORT | Di Maio: “Impegnato a promuovere nel mondo le eccellenze del Sud Italia”

Prosegue il tour siciliano del capo politico dei 5stelle: “Alle esportazioni nel mondo dei prodotti italiani il Sud contribuisce solo per il 10 per cento"

Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, intervenendo al Comune di Licata (Agrigento), tra le tappe del suo tour in Sicilia, ha detto: “Da ministro degli Esteri sono sempre più impegnato a fare conoscere a economie emergenti che viaggiano a ritmi incredibili di Pil ogni anno, come la Cina e l’India, le eccellenze delle nostre bellezze del nostro Sud. Alle esportazioni nel mondo dei prodotti italiani il Sud contribuisce solo per il 10 per cento“.

“Cioè – ha proseguito Di Maio – di tutte le esportazioni solo il 10 per cento viene dal Sud. “E siamo al centro di un Mediterraneo che non se la passa bene in questo momento con la crisi libica, ma ci dobbiamo riuscire”.

“Molto spesso – ha sottolineato il titolare della Farnesina – i nostri imprenditori sono la prima carta di credibilità che l’Italia ha all’estero”. Alcune bottiglie d’olio italiano in Cina vengono vendute “anche a 50 euro”, ha osservato ancora il capo politico dei 5stelle.