Europee, c’è anche Matteo Gazzini tra i candidati della Lega

Si è candidato all’estero, nel Nord e Centro America, alle ultime elezioni politiche. L’imprenditore ora punta al Parlamento europeo

Tra i candidati alle Europee della Lega c’è anche Matteo Gazzini. Ve lo ricordate? E’ già stato candidato alle ultime elezioni politiche nel Nord e Centro America, con la lista del centrodestra unito, in quota Carroccio ovviamente.

Su Facebook Gazzini posta una foto che lo ritrae con Matteo Salvini e scrive: “Ciao, sono Matteo Gazzini. Candidato alle Europee per Trentino Alto Adige, Veneto, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Ti presento il mio sponsor d’eccezione, colui che mi ha voluto fortemente in lista! Lo conosci, vero? Ti fidi di lui? Allora il 26 maggio vota Lega e scrivi GAZZINI! Bacioni a tutte e tutti voi!”.

Gazzini è già in campagna elettorale. Durante una conferenza stampa oggi a Bolzano, Gazzini ha detto: “La Lega non e’ antieuropea e neanche euroscettica, è semplicemente scettica nei confronti dei burocrati che decidono a Bruxelles”.

L’imprenditore della Bassa Atesina ha ribadito che la Lega “è nata autonomista ed è per eccellenza il partito dell’autonomia”. “Solo con una rappresentanza forte in Europa – ha aggiunto – possiamo difendere la nostra autonomia”.