Elezioni Comites, Romagnoli (MdL): “La possibilità di cambiare ciò che non funziona è adesso, vota MdL”

"Siamo una squadra presente in Europa da oltre quindici anni, conosciamo bene il territorio e sentiamo forte la responsabilità sulle nostre spalle di essere sempre al fianco dei nostri connazionali. La possibilità di cambiare in meglio tutto ciò che ancora non funziona è adesso"

On. Massimo Romagnoli, presidente MdL

“Entra nel vivo la campagna elettorale in occasione delle elezioni Comites. Chi si è potuto registrare al voto, riceverà nelle prossime settimane le schede elettorali. Mi rivolgo in particolare ai tanti italiani residenti in Europa: per poter cambiare davvero le cose, per ricevere migliori servizi consolari, per contrastare le scelte folli portate avanti dai tanti Comites di sinistra in questi anni, votate le liste del Movimento delle Libertà e quelle ad esso collegate”. Lo dichiara in una nota l’On. Massimo Romagnoli, presidente MdL, candidato capolista al Comites di Bruxelles.

“Siamo una squadra presente in Europa da oltre quindici anni – prosegue -, conosciamo bene il territorio e sentiamo forte la responsabilità sulle nostre spalle di essere sempre al fianco dei nostri connazionali. La possibilità di cambiare in meglio tutto ciò che ancora non funziona è adesso. Dipende da voi, cari amici. Per qualsiasi cosa sono a vostra disposizione, potete contattarmi attraverso il nostro sito web (movimentodelleliberta.eu) o i nostri canali social. Stiamo organizzando diverse iniziative per i prossimi giorni, in tutte quelle circoscrizioni consolari in cui siamo presenti. Vi aspettiamo, per conoscerci, confrontarci, costruire insieme il futuro”, conclude Romagnoli.