Ecco perché chi ha gli occhi verdi può considerarsi davvero speciale

Gli occhi verdi sono tra i più rari al mondo: di tutte le sfumature di colore che è possibile rintracciare negli occhi di una persona, quella verde è la più rara

Quale colore degli occhi avrà mio figlio? E’ una delle domande che rimbalza nella testa di un genitore in attesa del proprio bambino. Azzurri, marroni, verdi, grigi… Le sfumature dell’iride sono pressoché infinite. Ma come da cosa dipende il colore degli occhi di una persona? Da due fattori principali: il tipo e la quantità di pigmenti presenti sull’iride e quella di luce che arriva a colpire questo curioso e bellissimo organo.

Il modo in cui si determina esattamente il colore degli occhi di una persona è tuttora oggetto di studio, ma possiamo affermare con certezza che chi ha gli occhi verdi si può considerare speciale, per diversi motivi.

Infatti, gli occhi verdi sono tra i più rari al mondo: di tutte le sfumature di colore che è possibile rintracciare negli occhi di una persona, quella verde è la più rara. E secondo quanto si dice, di solito è anche la più apprezzata. Insomma, gli occhi verdi piacciono di più.

In passato si sono fatti molti test per cercare di capire come le persone percepiscono gli occhi verdi, ovvero quali sensazioni trasmette agli altri chi ha il verde negli occhi.

Negli occhi verdi si combina la forza del colore marrone con la calma trasmessa dal colore azzurro. Ecco perché, secondo quanto si evince dai risultati di diversi questionari, sembra proprio che gli individui con occhi verdi trasmettano a chi sta loro vicino un senso di affidabilità, ci convinciamo che possiamo contare su di loro. Inoltre, di solito chi ha gli occhi verdi viene considerato come particolarmente affascinante e anche intelligente.

Si dice che gli occhi siano lo specchio dell’anima: a quanto pare le persone dagli occhi verdi hanno l’anima più in vista degli altri.