CORONAVIRUS | Vercelli, giovani dominicani positivi al Covid19: chiuso locale per 14 giorni

Sul tavolo del primo cittadino e' pronta una ordinanza che obbliga i vercellesi a indossare la mascherina anche all'aperto. "E' un'eventualita' per i prossimi eventi estivi in piazza”

“L’esigenza di cautela e di precauzione passa davanti alla volonta’ di dare sollievo estivo alla popolazione: in questo momento e’ necessario usare il massimo della prudenza”. Andrea Corsaro, sindaco di Vercelli, spiega cosi’ la decisione di chiudere per due settimane il locale in cui – secondo quanto ricostruito dall’Asl – si sono registrati una trentina di positivi al Coronavirus dopo una serata danzante. Si tratta di giovani, in prevalenza appartenenti alla comunita’ dominicana, tutti asintomatici e ora in isolamento per 14 giorni.

In via precauzionale anche il concerto di questa sera della rassegna ‘Camera con vista’ e’ stato rimandato. Sul tavolo del primo cittadino e’ pronta una ordinanza che obbliga i vercellesi a indossare la mascherina anche all’aperto. “E’ un’eventualita’ per i prossimi eventi estivi in piazza – spiega il sindaco -. Se l’effetto contenimento e’ risultato valido riprenderemo gli eventi, con la possibilita’ di obbligo della mascherina negli spazi aperti. Dpi e distanziamento sono le uniche armi che abbiamo”