Colgate lancia il primo dentifricio in tubetto di plastica riciclabile

Confezionato nel primo tubetto in plastica riconosciuto come riciclabile in Italia e certificato da RecyClass e realizzato con la plastica usata per produrre i contenitori per il latte o altre bottiglie

Colgate lancia il nuovo innovativo dentifricio Smile for Good, caratterizzato da un numero minimo di ingredienti che, per la prima volta nel settore, sono indicati sul fronte del pack insieme alla chiara spiegazione della funzione di ognuno. Non solo, è il primo nel suo genere confezionato in un tubetto di plastica riciclabile.

Tutto ciò di cui hai bisogno, niente di più

C’è molta confusione rispetto agli ingredienti che compongono i dentifrici e alla loro funzione. In Italia oltre l’80% dei consumatori dichiara di preferire le aziende che mostrano trasparenza ed integrità e prodotti con packaging sostenibile. I consumatori sono sempre più interessati all’impatto che i prodotti hanno sull’ambiente e sulla salute: oggi il dentifricio Smile for Good spiega per la prima volta lo scopo di ogni suo componente con un linguaggio semplice.

Gli ingredienti contenuti nella pasta sono per il 99,7% naturali e selezionati con l’intenzione di dare al dentifricio alcuni specifici benefici. Il prodotto al momento è disponibile in due formule – Smile for Good Protection e Smile for Good Whitening, quest’ultimo con bicarbonato di sodio noto per le sue proprietà sbiancanti.

Inoltre, la lista corta degli ingredienti non include SLS, TiO2 o saccarina ed è stata certificata dalla Vegan Society, da FSC e EcoCert, a conferma che la formula è realizzata in modo responsabile e che la maggior parte degli ingredienti è di orgine naturale.

Il tubetto riciclabile, un’innovazione unica per la categoria

Circa due terzi delle persone non sono consapevoli che i tubetti del dentifricio attualmente in commercio non si possano riciclare. La maggior parte dei tubetti oggi in circolazione sono realizzati con fogli di laminato di plastica – solitamente una combinazione di plastiche – che avvolgono un sottile strato di alluminio. Il mix di materiali rende impossibile riciclarli nel metodo convenzionale. Smile for Good utilizza polietilene ad alta densità (HDPE), la plastica usata per produrre i contenitori per il latte o altre bottiglie di plastica, che viene già largamente riciclata.

Nonostante il polietilene ad alta densità sia troppo rigido per creare un tubetto di dentifricio spremibile, gli ingegneri Colgate hanno trovato il modo di combinare diversi spessori di laminati HDPE

in un unico tubo che incontra gli standard di riciclo, protegge il prodotto, soddisfa le richieste di rapidità di produzione e resta facile da schiacciare. Il tubetto ha recentemente ricevuto il riconoscimento da parte della APR (The Association of Plastic Recyclers) e dalla RecyClass (un’iniziativa che lavora nel migliorare la riciclabilità del packaging) che si occupano, rispettivamente, di definire gli standard di riciclabilità in Nord America e in Europa.

Colgate ha anche condiviso la novità con gli stakeholder del packaging e del riciclo per costruire consapevolezza e creare consenso sul nuovo tubetto “pronto da riciclare”.