Cesare Battisti nel carcere di Oristano, Sardegna [VIDEO]

E’ stato il Guardasigilli Alfonso Bonafede a scegliere la prigione sarda "per ragioni di sicurezza". Battisti è rientrato questa mattina in Italia dal Sudamerica dopo 37 anni di latitanza

Non sarà quello di Rebibbia, a Roma, il carcere dove Cesare Battisti dovrà trascorrere il resto della propria vita, ma quello di Oristano. Il terrorista rosso è già su un volo diretto in Sardegna.

Rientrato questa mattina in Italia dal Sudamerica dopo 37 anni di latitanza, Battisti è stato consegnato agli agenti del Gom (gruppo operativo mobile della Polizia penitenziaria) e sarà recluso nel carcere di Oristano, appunto.

E’ stato il Guardasigilli Alfonso Bonafede a scegliere la prigione sarda “per ragioni di sicurezza” e considerando il fatto che la prima previsione – quella di portare Battisti a Roma Rebibbia, carcere più vicino al luogo di arrivo dell’aereo dalla Bolivia – sarebbe stata solo “temporanea”.