CARAIBI | Antigua & Barbuda sempre più green

Le isole Antigua & Barbuda mostrano anche un volto green e offrono autentiche vacanze eco-friendly, in una natura incontaminata e mozzafiato

Famose per le loro 365 spiagge di sabbia bianca e rosa, per la cordialità della popolazione e per il sole che splende tutto l’anno, le isole Antigua & Barbuda mostrano anche un volto green e offrono autentiche vacanze eco-friendly. La natura incontaminata e mozzafiato delle due isole nel cuore del Mar dei Caraibi invita a nuove e sorprendenti esperienze.

Innanzitutto si può esplorare il Green Corridor che si estende lungo la costa sud-occidentale di Antigua, dal villaggio di Bolans a quello di John Hughes. Inaugurato a luglio del 2017, è un’area che ospita aziende turistiche sostenibili dal punto di vista ambientale, sociale e culturale. Il paesaggio incontaminato del “corridoio verde” offre l’opportunità di intraprendere diversi percorsi escursionistici, adatti a tutti: le camminate più popolari includono Mont Obama, la vetta più alta di Antigua; Signal Hill, la seconda cima del Paese caraibico e la diga di Wallings, luogo perfetto per un picnic al fresco.

Gli escursionisti più esperti possono cimentarsi nella Rendezvous Bay dove vari sentieri raggiungono una delle spiagge incontaminate dell’isola, da dove nelle giornate più limpide si vedono il vulcano Montserrat e le isole di Guadalupe e Redonda. L’immersione nella natura continua con un giro in barca verso Barbuda, l’isola gemella e sede della più grande colonia di uccelli fregata dell’emisfero occidentale. Il Frigate Bird Sanctuary si trova a Codrington, capitale di Barbuda, nella laguna nord-occidentale dell’isola ed è accessibile solo via mare con una guida turistica esperta. La riserva ospita oltre 170 specie di uccelli e più di 5mila fregate, complessivamente 100mila volatili, con la possibilità di ammirare da vicino la Fregata magnificens, uccello acquatico con l’apertura alare più grande al mondo rispetto alle dimensioni del corpo. Tante altre sono le esperienze che consentono di avventurarsi nella natura delle due isole; tra queste la possibilità di imbarcarsi da Antigua verso Laviscount Island, dove si può interagire con le tartarughe giganti di Aldabra: conoscere da vicino l’animale vivente più antico del pianeta è un’esperienza davvero emozionante.

Tra le altre attrazioni la possibilità di ammirare le iguane delle Piccole Antille e i variopinti pappagalli, seguire i sentieri escursionistici e fare snorkeling. L’isola offre gite singole e combinate e, in collaborazione con “Adventure Antigua”, l’eco-tour che comprende l’isola di Laviscount e l’incredibile formazione naturale “Hell’s Gate” a nord-est dell’isola. Un’avventura green attende i viaggiatori anche al largo della costa settentrionale di Antigua, nel più grande parco marino dell’isola, che ospita tra le tante anche la pittoresca Great Bird Island. Attraversando la costa marina protetta, con gli isolotti ricoperti di uccelli e le sponde punteggiate di mangrovie, si raggiunge The Bird’s Nest; qui lungo il sentiero coperto è possibile incontrare il rarissimo e innocuo serpente corridore.

Tante le attività da fare in quest’area: dal suggestivo accesso all’isola attraverso la grande scalinata, che si estende sugli altopiani, allo snorkeling intorno alla barriera corallina tra tartarughe e razze, fino al meritato riposo con un autentico barbecue antiguaiano. Con il vento fresco degli alisei e le numerose attrazioni da scoprire, i visitatori che desiderano un’esperienza rilassante in bicicletta possono optare per un tour in e-bike, rallentare il ritmo e godersi il paesaggio. Ci sono sei percorsi da scegliere, che permettono di ammirare la storia, gli scorci panoramici e le spiagge del Paese caraibico. Si può pedalare a nord per la spiaggia di Jabberwock, a sud lungo Fig Tree Drive, a est per i due mulini di Betty’s Hope e l’arco naturale Devil’s Bridge, o a ovest per lo storico Fort Barrington.

I visitatori possono anche intraprendere un tour storico della città di St. John’s con una sosta a Fort James o dirigersi verso English Harbour per esplorare i siti di Antigua dichiarati patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

Per maggiori informazioni: visitantiguabarbuda.com, birdislandantigua.com e ebikestour.com (Ansa)