CAOS VENEZUELA | Cuba e Nicaragua, “solidarietà a Maduro”

Cuba denuncia “il tentativo di imporre, attraverso un colpo di stato, un governo fantoccio al servizio degli Stati Uniti in Venezuela”

Attraverso una nota ufficiale, il governo cubano oggi ha criticato l’Organizzazione degli stati americani (Osa) e “un gruppo di paesi”, non meglio identificato, per il fatto di sostenere quella che viene definita una “politica fallimentare di cambio di regime” in Venezuela.

Nel comunicato diffuso da Cuba viene ribadita l'”incrollabile solidarieta’ con il governo costituzionale del presidente Nicolas Maduro”.

Il governo dell’Avana ha denunciato “il tentativo di imporre, attraverso un colpo di stato, un governo fantoccio al servizio degli Stati Uniti nella Repubblica Bolivariana del Venezuela”.

Anche il Nicaragua ha emesso un comunicato esprimendo solidarieta’ a Maduro: “Fratelli dell’Alleanza bolivariana per le Americhe (Alba, ndr), siamo tutti venezuelani”, e’ scritto nella nota ufficiale del governo di Daniel Ortega, dove si afferma anche di “rivendicare la dignita’ e la grandezza contro l’Impero”.