Amministrative, Calabria (FI): “Si vince quando FI è la forza trainante”

“E quando ci sono candidati politici. Il problema di FI non è l’identità, ma il fatto che c’è una classe dirigente lasciata per troppo tempo in panchina”

Annagrazia Calabria, Fi

Annagrazia Calabria, deputata di Forza Italia, è intervenuta su Radio Cusano Campus e sul voto alle amministrative ha detto: “Sicuramente in questa tornata elettorale i candidati scelti da Berlusconi e da FI sono quelli che hanno garantito la vittoria al centrodestra e una riflessione su questo va fatta, così come sulla scelta di candidati politici perché Roberto Occhiuto era una candidatura politica ed è stata vincente. Quando FI è la forza trainante del centrodestra il centrodestra vince”.

Su Forza Italia. “L’identità di Forza Italia è chiara, costruita nel 94 e mai è cambiata. Ci rassicura che i nostri elettori ancora premino le nostre scelte che sono le stesse del 94. Il punto quindi non è l’identità. C’è un tema che riguarda invece una mancanza di chiarezza rispetto ai rapporti di forza. Penso sia il momento di tirare fuori una classe dirigente che è stata lasciata per troppo tempo in panchina. I punti veri sono la novità e la competenza”.

Su Roma. “I voti di Calenda? Il risultato di Calenda è stato insoddisfacente perché non è arrivato al ballottaggio. E’ chiaro però che i voti della sua lista siano superiori anche a FDI, ha preso tanto al Pd ma anche a FI perché ha intercettato il voto moderato”.