Acquisto di un’auto nuova: consigli e suggerimenti per non sbagliare

Suggerimenti per acquistare un’auto nuova? Di seguito ecco una serie di pratici consigli per evitare problemi

Molti automobilisti ogni anno decidono di cambiare e di comprare un’auto nuova. Si tratta di un desiderio molto comune, ma bisogna considerare molti aspetti.

Si parla infatti di una decisione che deve passare da una serie di analisi e di elementi da studiare, considerando ad esempio un certo budget di partenza, o dei desideri precisi in termini tecnologici. Quindi è meglio arrivare preparati a questo appuntamento, anche per evitare alcuni errori che potrebbero rivelarsi decisivi.

Suggerimenti per acquistare un’auto nuova. Di seguito ecco una serie di pratici consigli per evitare problemi:

  • Meglio confrontare i modelli: per prima cosa, si consiglia di confrontare diversi modelli, partendo da una lista di opzioni e riducendola man mano. Dall’elenco vanno infatti tolte tutte le auto che, per un verso o per un altro, non rientrano nelle possibilità o nei desideri dell’acquirente. C’è chi vorrebbe auto green, chi le preferisce GPL, chi invece ha intenzione di puntare su dimensioni ridotte.
  • Questione di budget: è chiaro che i modelli con un costo stellare, che supera di molto il budget, dovrebbero essere esclusi dalla lista dei desideri. Tutto dipende dal budget stanziato, che può anche aumentare muovendosi per tempo: ad esempio si può ricorrere a finanziamenti personali su siti come Younited Credit, così da avere maggiori possibilità di spesa e quindi anche di scelta.
  • Informarsi sugli incentivi: in certi casi, gli incentivi possono diventare davvero preziosi per chi è interessato all’acquisto di una nuova vettura. Per questo è bene informarsi ad esempio sulle opzioni presenti in caso di rottamazione del vecchio veicolo, o sull’ecobonus 2020. Siccome gli incentivi variano in base ai periodi, è meglio non avere fretta e aspettare il momento giusto.
  • Studiare le dimensioni: potrebbe sembrare banale, ma non lo è. Quando si acquista una nuova automobile, bisogna fare particolare attenzione alle dimensioni del modello, soprattutto in base al numero di membri del nucleo familiare e allo scopo d’utilizzo della vettura.
  • Il peso dell’informazione: sul web è possibile trovare numerose fonti specializzate che parlano appunto di auto, e che recensiscono tutti i nuovi modelli. È importante informarsi su questi portali, così da ascoltare una “campana” diversa dai concessionari, che ovviamente spingono per vendere.
  • Occhio ai costi accessori: i costi di gestione possono influire pesantemente sulla convenienza di un’auto, vanificando ad esempio le grandi attenzioni fatte in sede di spesa iniziale. Si consiglia dunque di valutare altri fattori, come il costo assicurativo, il prezzo dei pezzi di ricambio, i consumi di carburante e i costi di manutenzione.
  • La configurazione del modello: prima di comprare un’auto, bisogna capire quali sono gli accessori che si considerano fondamentali, e quali gli extra sacrificabili. In questo senso, è meglio avere le idee chiare sin da subito, per evitare di fare follie spendendo soldi inutili. Al tempo stesso, però, non è il caso di andare troppo al risparmio, sacrificando quegli accessori che consideriamo fondamentali per il nostro comfort in auto.