USA | L’enigma dell’albero genealogico della signora Biden

Da quando le telecamere e i cronisti di mezzo mondo sono arrivati a Gesso, borgo siciliano di 600 abitanti, per intervistare una presunta cugina di ottavo grado di Jill Jacobs, first lady americana, in tanti si sono messi a indagare sull'albero genealogico della signora Biden

SIGNORA BIDEN | Jill Jacobs, first lady americana

Famiglia Cristiana nel numero in edicola questa settimana parla anche di quello che definisce l’enigma del nonno italiano della first lady americana, Jill Jacobs, moglie di John Biden.

Per FC una cosa è certa, “gli avi di Jill Jacobs sono partiti da qui, Gesso, piccolo villaggio dei Peloritani. È tra queste case arroccate in mezzo al verde che guardano le Isole Eolie che è nata Concetta Scaltrito, la bisnonna di Jill. E da queste latitudini è passato anche il bisnonno Gaetano. Poi entrambi hanno preso il mare per cercare fortuna e mettere su famiglia a migliaia di chilometri di distanza in un’altra piccola comunità in mezzo al verde: Hammonton, nel New Jersey, davanti all’oceano Atlantico”.

“Gaetano – si legge ancora – salpò nel 1886. Tre anni dopo Concetta lo raggiunse e nel 1890 erano già sposati e genitori del primogenito John. Nel 1895 sarebbe arrivato Frank e nel 1898 Dominic, il nonno di Jill, terzo di cinque figli.

Nel 1927 Dominic, non ancora trentenne, diventerà padre di Donald Carl, il papà della first lady Jill. Il cognome Giacoppo, nel frattempo, si è americanizzato in Jacobs. Ma tant’è.

Da quando le telecamere e i cronisti di mezzo mondo sono arrivati in questo borgo siciliano di 600 abitanti, per intervistare una presunta cugina di ottavo grado di Jill Jacobs, in tanti si sono messi a indagare sull’albero genealogico della signora Biden”.