USA | Italiani all’estero, lingua italiana protagonista al Club di St. Louis

In questa occasione gli interessati hanno avuto modo di assistere a "Un viaggio verso l'auto-scoperta del corpo umano: uno strumento ritmico per la mente e lo spirito", un incontro a cura di Andrea Spadafora

Lo scorso primo giugno si è tenuta una riunione speciale di “Italiano per piacere”, il club di St. Louis, cittadina del Missouri, impegnato a promuovere la lingua italiana attraverso conferenze e incontri.

In questa occasione gli interessati hanno avuto modo di assistere a “Un viaggio verso l’auto-scoperta del corpo umano: uno strumento ritmico per la mente e lo spirito”, un incontro a cura di Andrea Spadafora. Come si legge sul sito del club, l’obiettivo dell’organizzatore, nato a Salerno ed emigrato 15 anni fa negli Stati Uniti, dove insegna italiano, era quello di aiutare la gente ad ottenere un equilibrio vita-lavoro più salutare.

Spadafora è, tra le altre cose, il leader del St Louis Italian Language Meetup Group, un gruppo di conversazione italiano, che permette a chiunque si trovi a St. Louis di praticare la nostra lingua. La presentazione si è tenuta nella sede del club, il Ristorante Pan D’olive sulla McCausland Avenue di St. Louis.