Si parla di italiani nel mondo alla Festa dell’Unità a Bologna

Domenica 12 settembre, alle ore 10,30, presso la Sala Nilde Iotti, si terra' un dibattito su "Italiani nel mondo. Nuove cittadinanze, nuove mobilità"

Si parla di italiani nel mondo con gli italiani nel mondo alla Festa nazionale dell’Unita’ a Bologna. Domenica 12 settembre, alle ore 10,30, presso la Sala Nilde Iotti, si terra’ un dibattito su “Italiani nel mondo. Nuove cittadinanze, nuove mobilità”, nel corso del quale si analizzeranno i caratteri plurali dell’emigrazione italiana e verranno formulate le relative proposte politiche.

Aprono l’incontro – dopo un videomessaggio di Mons. Giancarlo Perego, Arcivescovo di Ferrara-Comacchio e Presidente della Fondazione Migrantes – Luciano Vecchi (Responsabile Italiani nel Mondo del PD) e Delfina Licata (curatrice del Rapporto italiani nel mondo Migrantes).

Interverranno tra gli altri – sia in presenza che da remoto – accanto a Brando Benifei, Lia Quartapelle e Massimiliano Picciani – Matteo Bracciali (vicepresidente federazione ACLI internazionali), Gianluca Lodetti (responsabile dipartimento internazionale INAS-CISL), Andrea Malpassi (responsabile Italiani all’Estero INCA-CGIL), Michele Schiavone (Segretario Generale CGIE), i parlamentari PD della Circoscrizione Estero Francesco Giacobbe, Francesca La Marca e Angela Schiro’, lo storico delle migrazioni Toni Ricciardi.

Intervengono inoltre rappresentanti delle comunita’, delle associazioni, dei Comites e della rete del PD nel Mondo.

Sara’ possibile seguire l’incontro in diretta su YouTube, Radio Immagina, Radio Radicale e sulla pagina Facebook “PD nel mondo”.