Sharon Stone bloccata su un sito di incontri: “profilo falso”, ma era davvero lei

Sharon Stone, famosa attrice americana 61enne, che ha recitato in ‘Total Recall’ al fianco di Arnold Schwarzenegger e ha acquisito notorietà internazionale con ‘Basic Instinct’ (1992), ha fatto sapere di essere stata bloccata su un’applicazione di appuntamenti, da utenti che credevano che il suo profilo fosse troppo bello per essere vero.

Sharon Stone ha pubblicato uno screenshot di questa applicazione, in cui sono le donne che iniziano per prime la conversazione. “Il tuo account è stato bloccato perché abbiamo ricevuto diverse segnalazioni secondo cui il tuo profilo è falso”, si legge nello screenshot.

“Sono andata sul sito di incontri di Bumble e hanno chiuso il mio account. Alcuni utenti hanno infatti segnalato il profilo sostenendo che chiaramente non potevo essere io”, ha twittato l’attrice americana. “Ehi Bumble, mi stai eliminando? Fammi entrare nell’alveare”, ha aggiunto con umorismo, giocando sul significato della parola ‘bumble’, calabrone, in inglese.