Referendum, dopo il Sud America il ministro Boschi cerca i voti degli italiani in Svizzera

Al referendum di riforma costituzionale saranno chiamati a votare oltre 4 milioni di italiani residenti all’estero

Il Ministro per le Riforme Costituzionali Maria Elena Boschi incontrerà la comunità italiana in Svizzera il prossimo 13 novembre alle 14.30 nella Casa d’Italia di Zurigo (Erismannstrasse 6). Lo fa sapere il Pd in Svizzera con una nota.

Il Pd in Svizzera ricorda che “il ministro Maria Elena Boschi è promotrice assieme al Presidente del Consiglio Matteo Renzi del disegno di legge di modifica costituzionale contenente l’abolizione del senato esistente e la fine del bicameralismo perfetto. Dopo varie modifiche apportate al testo iniziale il parlamento ha approvato in via definitiva il disegno di legge sul quale il popolo italiano sarà chiamato a votare il 4 dicembre 2016”.

Al referendum di riforma costituzionale saranno chiamati a votare oltre 4 milioni di italiani residenti all’estero e numerosi cittadini domiciliati provvisoriamente oltre confine.